Storia Cenedese-Serravallese

Ceneda e Serravalle: la prima minaccia del Cholera morbus
di Della Giustina Massimo - Spada Irene

Relazione presentata al Convegno. Massimo Della Giustina e Irene Spada ci portano ad una terribile piaga dell'umanità, il colera, e alle misure di prevenzione adottate in quel di Ceneda e Serravalle nel corso della grave epidemia del 1831-36: nonostante i documentati sforzi delle autorità austriache culminati nell'avvio di vere e proprie misure di sanità pubblica prefiguranti quelle moderne, il ricorso alle indulgenze ed alle processioni religiose (compresa la riviviscenza del culto dell'apotropaico San Rocco) indica che ben poco si poteva fare senza i medicinali che la scienza avrebbe fornito purtroppo assai più tardi. L'epidemia scomparve improvvisamente nell'ottobre del 1836 senza ragioni apparenti.

 
| Pagine: 457-502 | | Editore: De Bastiani Anno: 2012 |
Circolo Vittoriese di Ricerche Storiche - cf 93001500268
31029 - Vittorio Veneto (TV) - www.circolovittoriese.it