Storia Cenedese-Serravallese

Mappa di alcune contrade di Serravalle desunta dal Catasto napoleonico (1811)
di MOZ Patrizia

Patrizia Moz presenta una relazione (pp. 69-114) molto accuratamente illustrata con cartine, riproduzioni, fotografie e disegni, intitolata Mappa di alcune contrade di Serravalle desunta dal Catasto napoleonico (1811). L'autrice ha scoperto alcune incongruenze sulla mappa di Serravalle del Catasto napoleonico in relazione all'ubicazione del palazzo che fu proprietà e residenza del poeta Guido Casoni, si è documentata con grande accuratezza ed è stata perciò in grado di ridisegnare la mappa, dividendola in contrade, sostituendo la numerazione con i nomi dei possessori. Eccoci allora offerta una mappa “parlante”, e quasi “abitata”, ove possiamo seguire, grazie ad elenchi appositamente stilati a corredo, la disposizione di abitanti, affittuari e commercianti. Si tratta di parti significative dell'attuale Serravalle che, rivisitate, danno una visione articolata, e di sintesi, della organizzazione urbanistica e sociale di due secoli or sono.

 
| Pagine: 69-102 | | Editore: De Bastiani editore Anno: C2010-005 |
Circolo Vittoriese di Ricerche Storiche - cf 93001500268
31029 - Vittorio Veneto (TV) - www.circolovittoriese.it